- Scrivi commento -- Leggi commenti ce ne sono (1)
Visite totali: (763) - Visite oggi : (1)
Questo giornale non ha scopo di lucro, si basa sul lavoro volontario e si sostiene con i contributi dei lettori Sostienici!
ISSN 2420-997X

Canali social "il dialogo"
Youtube
- WhatsAppTelegram
- Facebook - Sociale network - Twitter
Mappa Sito

www.ildialogo.org Bici & Radici - La bottega del verde e dei pedali,a cura di Laura Tussi

Bici & Radici - La bottega del verde e dei pedali

a cura di Laura Tussi

 Bici & Radici germoglia in un terreno maturo per far crescere un nuovo progetto che “ruota” intorno alla sostenibilità ambientale. Unire il mondo della bicicletta alla cultura del verde: le passioni condivise dagli ideatori di questo spazio.

Bici & Radici - La bottega del verde e dei pedali

La bottega Bici & Radici apre le serrande su Piazza Morbegno, un angolo in cui si scorge ancora una Milano di tram e dragoni verdi d'acqua pubblica, incastrata tra il via vai di Viale Monza e i binari sopraelevati di Stazione Centrale, tra il Parco Trotter e la Martesana.

http://www.peacelink.it/pace/a/36308.html

http://www.peacelink.it/tools/author.php?u=437

Bici & Radici

La bottega del verde e dei pedali

 di Stefania Tussi & Marco Fantasia

Bici & Radici germoglia in un terreno maturo per far crescere un nuovo progetto che “ruota” intorno alla sostenibilità ambientale.

Unire il mondo della bicicletta alla cultura del verde: le passioni condivise dagli ideatori di questo spazio.

La bottega apre le serrande su Piazza Morbegno, un angolo in cui si scorge ancora una Milano di tram e dragoni verdi d'acqua pubblica, incastrata tra il via vai di Viale Monza e i binari sopraelevati di Stazione Centrale, tra il Parco Trotter e la Martesana.

Qui cresce Bici & Radici, al piano terra di un bel palazzo dei primi del '900.

Una risposta alla necessità di spostare i consumi in una prospettiva di salvaguardia ambientale.

Considerare la bicicletta come mezzo principale per gli spostamenti.

Pensare alla natura come pratica quotidiana, spazi verdi nelle proprie case, orti sul balcone, aromatiche sui davanzali.

Azalee e rododendri troveranno spazio al fianco di diverse tipologie di biciclette urbane, pronte a percorrere traiettorie cittadine.

“Confortevoli” da passeggio fanno già assaporare gite fuori porta grazie al sentore balsamico delle lavande e al verde variegato delle aromatiche.

“Pieghevoli” per spostamenti inter urbani da pendolare, al fianco di semenze di verdure.

Scintillanti biciclette di alta qualità o di vecchia data, recuperate e rigenerate.

Leggere graminacee e scultorei cactus.

Accessori per una mobilità ciclistica comoda e sicura e vasi di terracotta lavorati a mano e a tornio.

Riparazione e manutenzione e piccoli giardini verticali per usufruire del verde in spazi ridotti.

Molteplici soluzioni per praticare al meglio la passione per il giardinaggio e per l'autoproduzione di ortaggi, ma anche giochi per piccoli coltivatori in erba.

Letteratura e manuali, laboratori e seminari sui temi della sostenibilità.

Un negozio, ma soprattutto una bottega dove ricevere consigli e scambiare conoscenze reciproche.

Una modalità e una proposta di commercio che migliora il presente e guarda al futuro della nostra città e delle prossime generazioni.

La volontà di rendere fertile un terreno urbano battendo le strade con la semplicità delle due ruote e dei frutti della natura.

Bici & Radici di

Stefania Tussi & Marco Fantasia

via N.D'Apulia n.2 -20127 Milano

tel. 0283418589

info@bicieradici.com



Giovedý 24 Maggio,2012 Ore: 16:17
 
 
Commenti

Gli ultimi messaggi sono posti alla fine

Autore Città Giorno Ora
riccardo bsi cusano milanino 17/10/2012 10.45
Titolo:bici e radici
una bellissima idea, un bellissimo spazio!
Sono andato a farmi un giro e mi ha colpito molto come è stato allestito il tutto e l'ottima atmosfera che si respirava gironzolando tra bici pieghevoli e piante grasse.
In bocca al lupo e buon lavoro ai ciclo-fiorai!

Ti piace l'articolo? Allora Sostienici!
Questo giornale non ha scopo di lucro, si basa sul lavoro volontario e si sostiene con i contributi dei lettori

Print Friendly and PDFPrintPrint Friendly and PDFPDF -- Segnala amico -- Salva sul tuo PC
Scrivi commento -- Leggi commenti (1) -- Condividi sul tuo sito
Segnala su: Digg - Facebook - StumbleUpon - del.icio.us - Reddit - Google
Tweet
Indice completo articoli sezione:
Ambiente

Canali social "il dialogo"
Youtube
- WhatsAppTelegram
- Facebook - Sociale network - Twitter
Mappa Sito


Ove non diversamente specificato, i materiali contenuti in questo sito sono liberamente riproducibili per uso personale, con l’obbligo di citare la fonte (www.ildialogo.org), non stravolgerne il significato e non utilizzarli a scopo di lucro.
Gli abusi saranno perseguiti a norma di legge.
Per tutte le NOTE LEGALI clicca qui
Questo sito fa uso dei cookie soltanto
per facilitare la navigazione.
Vedi
Info