- Scrivi commento -- Leggi commenti ce ne sono (0)
Visite totali: (311) - Visite oggi : (1)
Questo giornale non ha scopo di lucro, si basa sul lavoro volontario e si sostiene con i contributi dei lettori Sostienici!
ISSN 2420-997X

Canali social "il dialogo"
Youtube
- WhatsAppTelegram
- Facebook - Sociale network - Twitter
Mappa Sito

www.ildialogo.org A Genova arrestato un prete accusato di pedofilia,

Pedofilia clericale - notizie
A Genova arrestato un prete accusato di pedofilia

Rassegna stampa


 
Sestri, sacerdote arrestato
accusato di pedofilia

L'indagine che ha portato in prigione il sacerdote è stata condotta dai carabinieri del Nas, Nucleo antisofisticazione di Milano, che hanno operato in coordinamento con il comando centrale di Roma. Dalle indiscrezioni si è saputo che l'indagine avrebbe anche un filone che riguarda un giro di prostituzione all'interno di saune. Altre voci, ma assolutamente ancora prive di conferme, parlano anche di consumo di cocaina.
L'inchiesta è coordinata dal pool di magistrati di Milano che si occupano di reati contro la famiglia e in particolare di violenze a danno di donne e minori. Stamani, i carabinieri del Nas, accompagnati da una pattuglia del territoriale genovese, hanno raggiunto il sacerdote nella sua abitazione adiacente la parrocchia e lo avrebbero poi accompagnato a Marassi. La notizia dell'arresto è stata comunicata alla Curia genovese e all'arcivescovo Angelo Bagnasco in particolare. Per ora dall'Arcivescovado non sono ancora arrivati commenti ufficiali.


 

http://www.giornalettismo.com 

Pedofilia: arrestato un prete a Genova grazie alle intercettazioni

14 maggio 2011

Un’indagine dei Nas di Milano sulla cocaina ha scoperto un caso di molestie sessuali all’ìnterno di una parrocchia ligure

Il parroco della chiesa di Santo Spirito di via Calda di Sestri Ponente e’ stato arrestato dai carabinieri del Nas di Milano per violenza sessuale su minore. Il parroco arrestato si chiama don Riccardo Seppia ed e’ nato nello stesso luogo dove gestisce la parrocchia, il primo maggio 1960. Il presidente della Cei, cardinale
Angelo Bagnasco, celebrera’ messa questo pomeriggio nella chiesa il cui parroco e’ stato arrestato per pedofilia.

RISERBO DEGLI INQUIRENTI – Sull’inchiesta al momento gli investigatori mantengono uno stretto riserbo, ma, da quanto si e’ appreso, il reato sarebbe stato compiuto a Genova, benche’ ad eseguire l’arresto sarebbero stati i carabinieri del Nas di Milano.  Così Il Secolo XIX riporta la notizia

L’accusa è di violenza sessuale su minore e l’intervento dei Nas milanesi si spiega perchè questo reato sarebbe stato scoperto nell’ambito di un’indagine su un traffico di cocaina. A disposizione degli inquirenti vi sarebbero una serie di intercettazioni che risalgono anche a pochi giorni fa. Questo spiegherebbe la rapidità con cui è stato eseguito l’arresto in modo da evitare la reiterazione del reato. Dalla Curia, per il momento, nessun commento ufficiale, mentre i parrocchiani hanno accolto la notizia con sgomento



Sabato 14 Maggio,2011 Ore: 20:36
 
 
Ti piace l'articolo? Allora Sostienici!
Questo giornale non ha scopo di lucro, si basa sul lavoro volontario e si sostiene con i contributi dei lettori

Print Friendly and PDFPrintPrint Friendly and PDFPDF -- Segnala amico -- Salva sul tuo PC
Scrivi commento -- Leggi commenti (0) -- Condividi sul tuo sito
Segnala su: Digg - Facebook - StumbleUpon - del.icio.us - Reddit - Google
Tweet
Indice completo articoli sezione:
La questione dei preti pedofili

Canali social "il dialogo"
Youtube
- WhatsAppTelegram
- Facebook - Sociale network - Twitter
Mappa Sito


Ove non diversamente specificato, i materiali contenuti in questo sito sono liberamente riproducibili per uso personale, con l’obbligo di citare la fonte (www.ildialogo.org), non stravolgerne il significato e non utilizzarli a scopo di lucro.
Gli abusi saranno perseguiti a norma di legge.
Per tutte le NOTE LEGALI clicca qui
Questo sito fa uso dei cookie soltanto
per facilitare la navigazione.
Vedi
Info