- Scrivi commento -- Leggi commenti ce ne sono (0)
Visite totali: (185) - Visite oggi : (1)
Questo giornale non ha scopo di lucro, si basa sul lavoro volontario e si sostiene con i contributi dei lettori Sostienici!
ISSN 2420-997X

Canali social "il dialogo"
Youtube
- WhatsAppTelegram
- Facebook - Sociale network - Twitter
Mappa Sito

www.ildialogo.org IL VESCOVO DI TREVIRI AFFERMA CHE LA CHIESA HA INSABBIATO I CASI DI PEDOFILIA,

PEDOFILIA CLERICALE - Notizie
IL VESCOVO DI TREVIRI AFFERMA CHE LA CHIESA HA INSABBIATO I CASI DI PEDOFILIA

PEDOFILIA: VESCOVO TREVIRI, LA CHIESA HA INSABBIATO

(ANSA) - ROMA, 16 MAR - L'incaricato speciale della Conferenza episcopale tedesca per tutte le questioni inerenti agli abusi sessuali, il vescovo di Treviri, Stephan Ackermann, in un'intervista ad un giornale ha ammesso che la Chiesa cattolica si e' resa colpevole di ''insabbiamento'' o ''occultamento'' di crimini pedofili commessi in istituzioni religiose. base alle conoscenze che abbiamo attualmente c'e' stato un insabbiamento'', ha dichiarato Ackermann in un'intervista pubblicata dal quotidiano tedesco Rhein Zeitung sul suo sito internet. Nel rispondere alla domanda se ''la Chiesa cattolica''' si sia ''resa colpevole di occultamento'', il vescovo ha aggiunto: ''ne dobbiamo prendere atto con dolore. Dove non c'e' stata reale volonta' di far luce e i rei sono stati semplicemente trasferiti, dobbiamo ammettere che in tutta una serie di casi c'e' stato occultamento''.
(ANSA).
CAL
PEDOFILIA: VESCOVO TREVIRI, LA CHIESA HA INSABBIATO TUTTO =
(AGI/AFP) - Berlino 16 mar. - "Secondo le informazioni in nostro possesso" la Chiesa ha "nascosto" i casi di pedofilia al suo interno. Lo ha dichiarato il vescovo di Treviri Ackerman, incaricato di fare luce sulla portata dello scandalo, in un'intervista al 'Rhein Zeitung'. Secondo il presule "ci sono stati casi in cui non si e' voluto fare luce e in cui i violentatori sono stati semplicemente trasferiti, dobbiamo ammettere che si sono occultati" i casi. (AGI)
Gis
162318 MAR 10



Mercoledý 17 Marzo,2010 Ore: 16:42
 
 
Ti piace l'articolo? Allora Sostienici!
Questo giornale non ha scopo di lucro, si basa sul lavoro volontario e si sostiene con i contributi dei lettori

Print Friendly and PDFPrintPrint Friendly and PDFPDF -- Segnala amico -- Salva sul tuo PC
Scrivi commento -- Leggi commenti (0) -- Condividi sul tuo sito
Segnala su: Digg - Facebook - StumbleUpon - del.icio.us - Reddit - Google
Tweet
Indice completo articoli sezione:
La questione dei preti pedofili

Canali social "il dialogo"
Youtube
- WhatsAppTelegram
- Facebook - Sociale network - Twitter
Mappa Sito


Ove non diversamente specificato, i materiali contenuti in questo sito sono liberamente riproducibili per uso personale, con l’obbligo di citare la fonte (www.ildialogo.org), non stravolgerne il significato e non utilizzarli a scopo di lucro.
Gli abusi saranno perseguiti a norma di legge.
Per tutte le NOTE LEGALI clicca qui
Questo sito fa uso dei cookie soltanto
per facilitare la navigazione.
Vedi
Info