- Scrivi commento -- Leggi commenti ce ne sono (0)
Visite totali: (266) - Visite oggi : (1)
Questo giornale non ha scopo di lucro, si basa sul lavoro volontario e si sostiene con i contributi dei lettori Sostienici!
ISSN 2420-997X

Canali social "il dialogo"
Youtube
- WhatsAppTelegram
- Facebook - Sociale network - Twitter
Mappa Sito

www.ildialogo.org Aderite alla campagna contro l'Agrexco,di Statunitensi per la pace e la giustizia - Roma movimento@peaceandjustice.it

Aderite alla campagna contro l'Agrexco

di Statunitensi per la pace e la giustizia - Roma movimento@peaceandjustice.it

Si prega la massima diffusione!

Ciao a tutte/i,

La campagna di boicottaggio contro la società israeliana Carmel Agrexco, già ben fondata in Francia e in Inghilterra, prende piede in tutt'Italia. I gruppi locali hanno partecipato ad azioni coordinate per il 30 marzo, giornata della terra in Palestina e Global BDS Day, ed è in atto una campagna di pressione sulla COOP.

Invitiamo le associazioni, i comitati e i gruppi che si battono quotidianamente a fianco del popolo palestinese, che condividono gli scopi della campagna di Boicottaggio Disinvestimento e Sanzioni contro Israele e che partecipano alla solidarietà attiva alla Palestina ad aderire formalmente alla campagna italiana contro la Carmel-Agrexco.

L'adesione comparirà sul nostro sito http://stopagrexcoitalia.org/, per aderire scrivete a: stopagrexcoitalia@gmail.com


La coalizione italiana contro la Carmel-Agrexco è nata nell’autunno del 2009 a seguito di una conferenza a Pisa sulla campagna internazionale di boicottaggio disinvestimento e sanzioni (BDS), la risposta nonviolenta della società civile Palestinese all’occupazione Israeliana. La coalizione Italiana contro l'Agrexco aderisce alla chiamata palestinese al BDS in ogni suo aspetto, insieme ad un numero sempre crescente di organizzazioni e movimenti internazionali e Israeliani. L'obiettivo è far sì che iniziative di boicottaggio, disinvestimento e sanzioni contro Israele simili a quelle applicate al Sud Africa nel periodo dell'Apartheid possano indurre il Governo Israeliano a riconoscere il diritto inalienabile del popolo Palestinese all'autodeterminazione ed a rispettare le norme del diritto internazionale.

La società Agrexco Ltd. e’ stata scelta strategicamente come bersaglio della nostra mobilitazione poiché:
1. è il principale esportatore di prodotti agricoli israeliani e delle colonie illegalmente costruite nei territori palestinesi occupati.
2. è direttamente coinvolta nel sostegno economico delle colonie israeliane in Cisgiordania.
3. utilizza il porto italiano di Vado Ligure (Savona) come uno dei principali snodi di distribuzione dei prodotti Agrexco in Europa.

Gli scopi principali della coalizione italiana contro l’Agrexco sono:
1. mobilitarci contro l’utilizzo del porto di Vado Ligure per l’attracco delle navi Agrexco e la distribuzione dei suoi prodotti in Europa.
2. dare inizio ad una campagna di boicottaggio dei prodotti Agrexco in Italia.
3. promuovere iniziative legali per denunciare a livello nazionale ed europeo violazioni del diritto internazionale e degli accordi vigenti in materia di diritti umani, incluse le clausole degli accordi commerciali tra Europa, Israele e Territori Palestinesi occupati.

Siamo una coalizione aperta a chiunque voglia sottoscrivere tali scopi nello spirito di lotta contro ogni forma di fascismo, razzismo, sessismo, antisemitismo, islamofobia e ogni forma di discriminazione etnica e religiosa.


Hanno aderito alla campagna contro la Carmel Agrexco:
Amisnet
Associazione Zaatar Onlus
Assopace - Nazionale
Campagna Solidarietà Palestina – Marche
Collettivo Zeitun
Comitato provinciale STOPAGREXCO Savona
Comitato Stop Agrexco - Roma
Coordinamento Campagna BDS Bologna
Donne in nero
FIOM-CGIL
Forum Palestina
Free Palestine Roma
Gruppo BDS - Milano
Gruppo BDS - Pisa
Luoghi Comuni – Roma
Pax Christi Italia
Servizio Civile Internazionale - Italia
Transarms
Un ponte per...
U.S. Citizens for Peace & Justice - Rome
WILPF - Italia


Giovedý 06 Maggio,2010 Ore: 16:32
 
 
Ti piace l'articolo? Allora Sostienici!
Questo giornale non ha scopo di lucro, si basa sul lavoro volontario e si sostiene con i contributi dei lettori

Print Friendly and PDFPrintPrint Friendly and PDFPDF -- Segnala amico -- Salva sul tuo PC
Scrivi commento -- Leggi commenti (0) -- Condividi sul tuo sito
Segnala su: Digg - Facebook - StumbleUpon - del.icio.us - Reddit - Google
Tweet
Indice completo articoli sezione:
Per la pace in medio oriente

Canali social "il dialogo"
Youtube
- WhatsAppTelegram
- Facebook - Sociale network - Twitter
Mappa Sito


Ove non diversamente specificato, i materiali contenuti in questo sito sono liberamente riproducibili per uso personale, con l’obbligo di citare la fonte (www.ildialogo.org), non stravolgerne il significato e non utilizzarli a scopo di lucro.
Gli abusi saranno perseguiti a norma di legge.
Per tutte le NOTE LEGALI clicca qui
Questo sito fa uso dei cookie soltanto
per facilitare la navigazione.
Vedi
Info