- Scrivi commento -- Leggi commenti ce ne sono (0)
Visite totali: (200) - Visite oggi : (1)
Questo giornale non ha scopo di lucro, si basa sul lavoro volontario e si sostiene con i contributi dei lettori Sostienici!
ISSN 2420-997X

Canali social "il dialogo"
Youtube
- WhatsAppTelegram
- Facebook - Sociale network - Twitter
Mappa Sito

www.ildialogo.org Una letterina che non interessa a nessuno<br /> ,di Renato Pierri

Una letterina che non interessa a nessuno
 

La fruttivendola del mercato Casal de’ Pazzi, a Roma
 


di Renato Pierri

Dove la trovate una fruttivendola così? Si trova al mercato rionale Casal de’ Pazzi, a Roma. Le avevo chiesto, verso la fine dell’estate: “Ha pesche mature per fare un po’ di marmellata?”. E lei: “Io le pesche le porto a giusta maturazione, ma queste non sono adatte per la marmellata”. Un’altra al posto suo avrebbe cercato di vendere le pesche anche se non adatte per la marmellata. Un giorno mi disse: “Nell’immaginario popolare le pesche maturano solo d’estate, ma non è vero, noi abbiamo pesche che maturano a ottobre e anche a novembre”. “Nell’immaginario popolare”. Una fruttivendola istruita. Fruttivendola e coltivatrice. Una fruttivendola che ti spiega come si fa la marmellata e come non farla attaccare alla pentola: “Basta uno spargifiamma e non c’è bisogno di starla a girare continuamente”. Le ho chiesto: “Ha fagioli secchi nuovi, non dell’anno passato?”. E lei: “Per adesso ho solo cannellini, è presto per i borlotti, devono seccare bene”. Qualche mattina fa aveva dei funghi, le ho chiesto di darmene quanto bastava per tre persone, e lei: “Tre etti sono sufficienti”. “Ma è sicura che bastano, mi sembrano pochi”. “No, questi rendono, non perdono volume”. Quale fruttivendola me ne avrebbe dato giusto tre etti e non di più? E mi ha spiegato come devo cucinarli: ”Li mette in una teglia che due tre patate e una bella cipolla, olio e pepe o peperoncino come preferisce. Al forno. Vengono buonissimi”. Sono venuti buonissimi. Ma dove la trovate una fruttivendola così? Cercatela, il nome non ve lo posso dire, sarebbe pubblicità.
Renato Pierri



Domenica 23 Ottobre,2016 Ore: 15:37
 
 
Ti piace l'articolo? Allora Sostienici!
Questo giornale non ha scopo di lucro, si basa sul lavoro volontario e si sostiene con i contributi dei lettori

Print Friendly and PDFPrintPrint Friendly and PDFPDF -- Segnala amico -- Salva sul tuo PC
Scrivi commento -- Leggi commenti (0) -- Condividi sul tuo sito
Segnala su: Digg - Facebook - StumbleUpon - del.icio.us - Reddit - Google
Tweet
Indice completo articoli sezione:
Lettere

Canali social "il dialogo"
Youtube
- WhatsAppTelegram
- Facebook - Sociale network - Twitter
Mappa Sito


Ove non diversamente specificato, i materiali contenuti in questo sito sono liberamente riproducibili per uso personale, con l’obbligo di citare la fonte (www.ildialogo.org), non stravolgerne il significato e non utilizzarli a scopo di lucro.
Gli abusi saranno perseguiti a norma di legge.
Per tutte le NOTE LEGALI clicca qui
Questo sito fa uso dei cookie soltanto
per facilitare la navigazione.
Vedi
Info