- Scrivi commento -- Leggi commenti ce ne sono (0)
Visite totali: (236) - Visite oggi : (1)
Questo giornale non ha scopo di lucro, si basa sul lavoro volontario e si sostiene con i contributi dei lettori Sostienici!
ISSN 2420-997X

Canali social "il dialogo"
Youtube
- WhatsAppTelegram
- Facebook - Sociale network - Twitter
Mappa Sito

www.ildialogo.org LA TRAGICA FARSA ITALIANA: UN GRANDE INCIUCIO E UN GRANDE SILENZIO. AL GOVERNO DELLA CHIESA UN PAPA CHE PREDICA CHE GESU’ E’ IL FIGLIO DEL DIO "MAMMONA" ("Deus caritas est") E AL GOVERNO DELL’**ITALIA** IL PRESIDENTE DI UN PARTITO (camuffato da "Presidente della Repubblica") CHE GRIDA "Forza Italia" (1994-2009)!!!,Federico La Sala

ALL'ITALIA, PER UN BUON NATALE E UN BUON ANNO!!! MATERIALI PER UN RI-ORIENTAMENTO ANTROPOLOGICO E TEOLOGICO-POLITICO ...
LA TRAGICA FARSA ITALIANA: UN GRANDE INCIUCIO E UN GRANDE SILENZIO. AL GOVERNO DELLA CHIESA UN PAPA CHE PREDICA CHE GESU’ E’ IL FIGLIO DEL DIO "MAMMONA" ("Deus caritas est") E AL GOVERNO DELL’**ITALIA** IL PRESIDENTE DI UN PARTITO (camuffato da "Presidente della Repubblica") CHE GRIDA "Forza Italia" (1994-2009)!!!

Con la morte di Giovanni Paolo II, il Libro è stato chiuso. Si ri-apre la DIVINA COMMEDIA, finalmente!!! DANTE "corre" fortissimo, supera i secoli, e oltrepassa HEGEL - Ratzinger e Habermas!!! MARX, come VIRGILIO, gli fa strada e lo segue... AUGURI ITALIA!!!


Federico La Sala

  ALL'ITALIA. L’amor (charitas) che muove il Sole e le altre stelle ... non ha niente a che fare con "mammona" ("caritas"), "mammasantissima", "padrini", e... "andranghatia".

____________________________________________________________________

 Qui sono raccolti materiali per pensare un ri-orientamento antropologico e teologico-politico.  Per chi vuole approfondire, si legga ed esplori gli articoli seguenti, presenti in rete. Con un po' di pazienza, si può anche stampare tutto e farsene un libro.

Buona lettura. E Buon Natale, Buon Anno

 Federico La Sala


 VIVA L’ITALIA. LA QUESTIONE "CATTOLICA" E LO SPIRITO DEI NOSTRI PADRI E E DELLE NOSTRE MADRI COSTITUENTI. 
  Per un ri-orientamento antropologico e teologico-politico.


  TEORIA E PRATICA DEL BALLISMO. COME UN CITTADINO RUBA IL NOME DI TUTTO UN POPOLO, NE FA LA BANDIERA DEL PROPRIO PARTITO PERSONALE, E GETTA LE BASI DELLA PIU’ GRANDE BOLLA SPECULATIVA DELLA STORIA D’ITALIA... 
  POLITICA, FILOSOFIA, E MERAVIGLIA. L’Italia come volontà e come rappresentazione di un solo Partito: "Forza Italia"!!!

  IL NOME DI DIO. L’ERRORE FILOLOGICO E TEOLOGICO DI PAPA BENEDETTO XVI, NEL TITOLO DELLA SUA PRIMA ENCICLICA. Nel nome della "Tradizione"

  SINODO DEI VESCOVI 2008

  FUORI I SOLDI, SUBITO: IL DIO-VALORE ("CARITAS") DI RATZINGER LO VUOLE!!! La CEI sollecita il governo a non avere pietà e di mettere sotto i piedi la Costituzione e la Scuola Pubblica.

  LA CHIESA DEL SILENZIO E DEL "LATINORUM". Il teologo Ratzinger scrive da papa l’enciclica "Deus caritas est" (2006) e, ancora oggi, nessuno ne sollecita la correzione del titolo. Che lapsus!!! O, meglio, che progetto!!!

  Il “Deus charitas est” di Giovanni o il “Deus caritas est” di Benedetto XVI?! IL DIO DI MAMMASANTISSIMA E’ IL DIO-VALORE, MAMMONA. 
  LA MAFIA DEVOTA

L’IMMACOLATA CONCEZIONE, LA PIENA DI GRAZIA, E LA GRAMMATICA PER CAPIRE L’UMANITA’ E PARLARE LA LINGUA DI OGNI ESSERE UMANO.

  LA "CHARTA CHARITATIS" (1115), LA "MAGNA CHARTA" (1215) E LA FALSA "CARTA" DELLA "DEUS CARITAS EST" (2006).

  MONSIGNOR RAVASI, MA NON E’ POSSIBILE FARE CHIAREZZA? SI TRATTA DELLA PAROLA FONDANTE E DISTINTIVA DELLA FEDE CRISTIANA!!! DIO E’ AMORE ("Charitas") O MAMMONA ("Caritas")?! Ha dimenticato l’esortazione di Papa Wojtyla ("Se mi sbalio, mi coriggerete")?!

  PER UNA NUOVA TEOLOGIA E PER UNA NUOVA CHIESA. 
  L’INDICAZIONE DI GIOVANNI XXIII E DI GIOVANNI PAOLO II: LA RESTITUZIONE DELL’ANELLO DEL PESCATORE A GIUSEPPE. 
  Il loro successore ha il cuore di pietra e se lo tiene ben stretto. 
  Per lui Dio è Valore e tutto ha un caro-prezzo ("Deus caritas est")!!!



  TEORIA E PRATICA DEL BALLISMO. COME UN CITTADINO RUBA IL NOME DI TUTTO UN POPOLO, NE FA LA BANDIERA DEL PROPRIO PARTITO PERSONALE, E GETTA LE BASI DELLA PIU’ GRANDE BOLLA SPECULATIVA DELLA STORIA D’ITALIA... 
  POLITICA, FILOSOFIA, E MERAVIGLIA. L’Italia come volontà e come rappresentazione di un solo Partito: "Forza Italia"!!!

 

  La Costituzione, le regole del gioco .... e il tradimento strutturale della fiducia. 
  PER L’ITALIA, IL NOME E LA GIUSTIZIA!!! 
  RIPRISTINARE LA SOVRANITA’ DELLA LEGGE E RIDARE FIDUCIA E ORGOGLIO A TUTTO IL POPOLO ITALIANO 
  COSTITUZIONE (ART. 87): IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA E’ IL CAPO DELLO STATO E RAPPRESENTA L’UNITA’ NAZIONALE..... DELL’ITALIA!!!

  RIPENSARE L’ EUROPA!!! 
  CHE COSA SIGNIFICA ESSERE "EU-ROPEUO". 
  Per la rinascita dell’EUROPA, e dell’ITALIA. 
  La buona-esortazione del BRASILE.

 AL DI LA’ DEI FONDAMENTALISMI LAICI E RELIGIOSI: UNA SECONDA RIVOLUZIONE COPERNICANA 

  LA FENOMENOLOGIA DELLO SPIRITO DEI "DUE SOLI". Con la morte di Giovanni Paolo II, il Libro è stato chiuso. Si ri-apre la DIVINA COMMEDIA, finalmente!!! DANTE "corre" fortissimo, supera i secoli, e oltrepassa HEGEL - Ratzinger e Habermas!!! MARX, come VIRGILIO, gli fa strada e lo segue. Contro il disfattismo, un’indicazione e un’ipotesi di ri-lettura. AUGURI ITALIA!!!



Mercoledì 16 Dicembre,2009 Ore: 11:14
 
 
Ti piace l'articolo? Allora Sostienici!
Questo giornale non ha scopo di lucro, si basa sul lavoro volontario e si sostiene con i contributi dei lettori

Print Friendly and PDFPrintPrint Friendly and PDFPDF -- Segnala amico -- Salva sul tuo PC
Scrivi commento -- Leggi commenti (0) -- Condividi sul tuo sito
Segnala su: Digg - Facebook - StumbleUpon - del.icio.us - Reddit - Google
Tweet
Indice completo articoli sezione:
Filosofia

Canali social "il dialogo"
Youtube
- WhatsAppTelegram
- Facebook - Sociale network - Twitter
Mappa Sito


Ove non diversamente specificato, i materiali contenuti in questo sito sono liberamente riproducibili per uso personale, con l’obbligo di citare la fonte (www.ildialogo.org), non stravolgerne il significato e non utilizzarli a scopo di lucro.
Gli abusi saranno perseguiti a norma di legge.
Per tutte le NOTE LEGALI clicca qui
Questo sito fa uso dei cookie soltanto
per facilitare la navigazione.
Vedi
Info