- Scrivi commento -- Leggi commenti ce ne sono (0)
Visite totali: (209) - Visite oggi : (1)
Questo giornale non ha scopo di lucro, si basa sul lavoro volontario e si sostiene con i contributi dei lettori Sostienici!
ISSN 2420-997X

Canali social "il dialogo"
Youtube
- WhatsAppTelegram
- Facebook - Sociale network - Twitter
Mappa Sito

www.ildialogo.org La Federazione della Sinistra contro il ministro Gelmini ad Ariano Irpino,

La Federazione della Sinistra contro il ministro Gelmini ad Ariano Irpino

PARTITO DELLA RIFONDAZIONE COMUNISTA
FEDERAZIONE DELLA SINISTRA
GIOVANI COMUNISTI /E
Federazione Provinciale di Avellino
Via Tagliamento,68
83100 AVELLINO
Prcirpinia.wordpress.com
Facebook: federazione della sinistra Avellino
 
COMUNICATO STAMPA
Il nostro partito con al fianco i giovani comunisti/e, nell’accogliere l’appello della C.G.I.L. di Avellino aderisce e partecipa alla contromanifestazione che si svolgerà martedì 1 settembre ad Ariano Irpino in occasione della visita del Ministro della pubblica Istruzione .
Oggi è’ necessario unire le forze ed intensificare la lotta contro la CONTRORIFORMA GELMINI, che rappresenta un ulteriore atto di ingiustizia sociale essendo un vero e proprio attacco alla scuola pubblica,infatti,ad una scuola educativa e formativa, che permette approfondimenti e costruzione di competenze con laboratori, uscite didattiche, interventi individualizzati, il Governo sostituisce una scuola anacronistica,classista e bigotta non in grado di preparare in modo critico le nuove generazioni alle sfide che la società della conoscenza ci sta proponendo.
L’effetto immediato di questa odiosa controriforma sarà chepotranno continuare a studiare solo i figli di chi può permettersi di pagare corsi privati, alimentando un sistema selettivo e generatore di ulteriori disuguaglianze sociali.
L’obiettivo finale è la drastica riduzione delle risorse indirizzate alla scuola italiana anche attraverso il taglio dei docenti,partendo dai precari,e la svendita dell’istruzione al mercato .
Per questo siamo e saremo al fianco degli studenti e dei  lavoratori precari della scuola ,che in queste ore lottano per la tutela dei loro diritti, e invitiamo i docenti di ruolo e l’intera comunità irpina a partecipare attivamente per una scuola pubblica,laica, democratica e gratuita,dove ognuno abbia le stesse possibilità a prescindere dall’estrazione sociale.
Avellino 28 agosto 2010
Tony Della Pia
Segretario Provinciale PRC- FdS
 
 


Mercoledý 01 Settembre,2010 Ore: 12:29
 
 
Ti piace l'articolo? Allora Sostienici!
Questo giornale non ha scopo di lucro, si basa sul lavoro volontario e si sostiene con i contributi dei lettori

Print Friendly and PDFPrintPrint Friendly and PDFPDF -- Segnala amico -- Salva sul tuo PC
Scrivi commento -- Leggi commenti (0) -- Condividi sul tuo sito
Segnala su: Digg - Facebook - StumbleUpon - del.icio.us - Reddit - Google
Tweet
Indice completo articoli sezione:
Notizie dall'Irpinia

Canali social "il dialogo"
Youtube
- WhatsAppTelegram
- Facebook - Sociale network - Twitter
Mappa Sito


Ove non diversamente specificato, i materiali contenuti in questo sito sono liberamente riproducibili per uso personale, con l’obbligo di citare la fonte (www.ildialogo.org), non stravolgerne il significato e non utilizzarli a scopo di lucro.
Gli abusi saranno perseguiti a norma di legge.
Per tutte le NOTE LEGALI clicca qui
Questo sito fa uso dei cookie soltanto
per facilitare la navigazione.
Vedi
Info