- Scrivi commento -- Leggi commenti ce ne sono (0)
Visite totali: (205) - Visite oggi : (1)
Questo giornale non ha scopo di lucro, si basa sul lavoro volontario e si sostiene con i contributi dei lettori Sostienici!
ISSN 2420-997X

Canali social "il dialogo"
Youtube
- WhatsAppTelegram
- Facebook - Sociale network - Twitter
Mappa Sito

www.ildialogo.org TELEGRAFO,di Agenzia NEV del 13/11/2013

TELEGRAFO

di Agenzia NEV del 13/11/2013

(NEV) - Le chiese valdese e metodista di Palermo organizzano presso il tempio di via Spezio 43, una serie di incontri sul "Catechismo di Heidelberg" (1563), a cura del pastore Peter Ciaccio. Si tratta di una delle opere più importanti e influenti della teologia cristiana e quest'anno compie 450 anni. Dopo aver restituito la Bibbia al popolo, la Riforma protestante comprende che per rendere il cristiano autonomo nella sua relazione con Dio, deve spiegare in maniera comprensibile i fondamenti della fede. I catechismi luterani e riformati si presentano come degli abbecedari teologici, spesso strutturati con una serie di domande e risposte. L'appuntamento per gli incontri di catechismo protestante per adulti è ogni venerdì alle ore 21.
(NEV) - La protezione ambientale e il cambiamento climatico, anche in vista del vertice mondiale delle parti COP19 in corso a Varsavia, erano al centro del recente incontro tra chiese europee e Commissione europea. Si tratta di una questione di solidarietà e giustizia sociale, ma anche di etica e di stili di vita, hanno sostenuto la Commissione chiesa e società della Conferenza delle chiese europee (KEK) e la Commissione delle conferenze episcopali della Comunità europea (COMECE) in un comunicato congiunto al termine dell'incontro svoltosi il 17 ottobre nel quadro dell'art. 17 del Trattato di Lisbona che sancisce la necessità di un dialogo "aperto, trasparente e regolare" tra UE e confessioni religiose. Il seminario di dialogo ha visto esperti ecclesiastici e non-confessionali lavorare fianco a fianco nel mettere a fuoco l'incontrovertibile fattore umano di tanto riscaldamento climatico. Dall'Italia ha partecipato all'incontro Antonella Visintin, coordinatrice della Commissione globalizzazione e ambiente (GLAM) della Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI). I partecipanti, che sul fronte delle azioni politiche messe in campo contro il riscaldamento globale si sono detti insoddisfatti, hanno ricordato come l'Europa abbia una responsabilità morale in merito.
(NEV/Noticias Metodistas) - Nella notte tra sabato 9 e domenica 10 novembre si sarebbe verificato un atto vandalico nella "Primera Iglesia Metodista" di Buenos Aires. Lo riferisce il notiziario metodista argentino "Noticias Metodistas". I danni nel tempio, fondato nel 1843, sarebbero ingenti. In particolare è stato danneggiato l'organo della chiesa, fa sapere Frank de Nully Brown, vescovo della Iglesia Evangélica Metodista Argentina (IEMA). Si tratta del secondo atto vandalico ad una struttura metodista, dopo il rogo nei mesi scorsi alla chiesa metodista della città di Rosario, nella provincia argentina di Santa Fe. La Primera Iglesia Metodista di Buenos Aires fu il primo tempio metodista in America del Sud.
(NEV) - "Globalizzazione oppure occidentalizzazione? Il contributo delle fedi al mondo globale". È il tema dell'annuale convegno interreligioso "Ecumenica", in programma giovedì 21 novembre dalle 9 alle 13.30 presso il Salone della Casa Valdese a Torino, corso Vittorio Emanuele 23. Si parte da una constatazione: che la globalizzazione economica non sta producendo altrettanta integrazione culturale. E poi: la globalizzazione si esprime soprattutto come una "occidentalizzazione". Quale ruolo possono avere le religioni in questo contesto? Il coordinatore della Commissione studi della Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI) Paolo Naso (Università La Sapienza, Roma) e Federico Avanzini (Centro Teologico, Torino) ne discuteranno con i rappresentanti cattolici, valdesi, ebrei, musulmani, induisti, buddisti, mormoni e bahà'i. Modera l'incontro Giuseppe Valperga (tel. 335.5653272).
(NEV) - Lo scorso 31 ottobre, Festa della Riforma, nella chiesa di Sant'Anna di Augusta (Germania), con un culto solenne e alla presenza di 250 esponenti dell'evangelismo europeo e mondiale, è stato inaugurato il 7° anno tematico del Decennio di Lutero. “Riforma protestante e politica”: questo il tema scelto a cui sarà dedicata le riflessione per il 2014. Per l'occasione l’ex presidente della Corte costituzionale federale tedesca, Hans-Jürgen Papier, ha tenuto un discorso su: “Protestantesimo, Democrazia, Stato di diritto sociale”. Contemporaneamente è stato dato il via anche alla nuova piattaforma internet www.luther2017.de/95thesen, sulla quale - fino al Cinquecentenario della Riforma del 2017 - saranno raccolte "tesi" che, in analogia con le 95 tesi di Martin Lutero, possono cambiare e migliorare il mondo, in piccolo come in grande. Nel 2017 una giuria sceglierà le 95 tesi più interessanti per una "nuova simbolica affissione". Il concorso è aperto a tutti e tutte.
(NEV) - Il Consiglio della chiesa evangelica battista di via Passalacqua a Torino ha scritto una lettera aperta a Davide Betti, vittima di una brutale aggressione avvenuta qualche giorno fa a due passi dalla stessa chiesa. I battisti torinesi nella lettera, dicendosi "colpiti" da quest'aggressione di stampo inequivocabilmente omofobico, gli esprimono solidarietà ribadendo "la nostra ferma condanna di ogni forma di omofobia". E ricordando l'ordine del giorno contro l'omofobia approvato nel 2012 dall'Assemblea generale dell'Unione cristiana evangelica battista in Italia (UCEBI), nonché le veglie di preghiera organizzate in occasione del 17 maggio, Giornata contro l'omofobia, così concludono: "E' tempo che tutti gli uomini e le donne di buona volontà, e fra questi anche coloro che si richiamano al nome di Gesù Cristo, si mobilitino per combattere il fenomeno dell'omofobia, anche attraverso le opportune iniziative in campo legislativo".
(NEV) – E' in libreria il romanzo-testimonianza di Corrado Israel De Benedetti “Un amore impossibile nella bufera” (ed. Claudiana, pagg. 144, 13.50 euro). Nella Ferrara del 1938, le leggi razziali sconvolgono un amore nato sui banchi di scuola e l'amicizia tra una ragazza ebrea e due giovani, uno ebreo, l'altro no. Lo scoppio della guerra spezza brutalmente i loro sogni e ne intreccia e allontana in modo imprevedibile i destini: mentre i due giovani ebrei conoscono le persecuzioni, i bombardamenti, la fame, l'esilio e il movimento antifascista, il gentile si arruola e finisce ben presto prigioniero in Israele, dove impara a conoscere il piccolo e nuovo mondo del kibbutz. Claudiana, via S. Pio V 15, 10125 Torino; www.claudiana.it
(NEV) - Il mensile "Confronti", che dal 1989 si occupa di dialogo tra culture e fedi (ma anche di tanti altri temi politici e sociali, come il conflitto israelo-palestinese, le questioni dell’immigrazione, i diritti umani, le carceri...), ha da poco inaugurato il nuovo sito internet: l’indirizzo è sempre www.confronti.net, ma le novità all’interno sono molte. È possibile inoltre seguire le attività della rivista, così come i progetti e le iniziative della cooperativa Com Nuovi Tempi (seminari itineranti, convegni ecc.), anche sui social network Facebook (Amici di Confronti) e Twitter (Confronti_Cnt).
NEV - Notizie Evangeliche, Servizio stampa della Federazione delle chiese evangeliche in Italia - via Firenze 38, 00184 Roma, Italia tel. 064825120/06483768, fax 064828728, e-mail: nev@fcei.it, sito web: http://www.fcei.it .


Giovedì 14 Novembre,2013 Ore: 17:27
 
 
Ti piace l'articolo? Allora Sostienici!
Questo giornale non ha scopo di lucro, si basa sul lavoro volontario e si sostiene con i contributi dei lettori

Print Friendly and PDFPrintPrint Friendly and PDFPDF -- Segnala amico -- Salva sul tuo PC
Scrivi commento -- Leggi commenti (0) -- Condividi sul tuo sito
Segnala su: Digg - Facebook - StumbleUpon - del.icio.us - Reddit - Google
Tweet
Indice completo articoli sezione:
Notizie Ecumeniche

Canali social "il dialogo"
Youtube
- WhatsAppTelegram
- Facebook - Sociale network - Twitter
Mappa Sito


Ove non diversamente specificato, i materiali contenuti in questo sito sono liberamente riproducibili per uso personale, con l’obbligo di citare la fonte (www.ildialogo.org), non stravolgerne il significato e non utilizzarli a scopo di lucro.
Gli abusi saranno perseguiti a norma di legge.
Per tutte le NOTE LEGALI clicca qui
Questo sito fa uso dei cookie soltanto
per facilitare la navigazione.
Vedi
Info