- Scrivi commento -- Leggi commenti ce ne sono (0)
Visite totali: (330) - Visite oggi : (1)
Questo giornale non ha scopo di lucro, si basa sul lavoro volontario e si sostiene con i contributi dei lettori Sostienici!
ISSN 2420-997X

Canali social "il dialogo"
Youtube
- WhatsAppTelegram
- Facebook - Sociale network - Twitter
Mappa Sito

www.ildialogo.org Passaggio del testimone alla direzione di “Riforma”,di Agenzia NEV del 03-02-2010

Editoria evangelica.
Passaggio del testimone alla direzione di “Riforma”

di Agenzia NEV del 03-02-2010

Il pastore Luca Maria Negro subentra al pastore Giuseppe Platone


Roma (NEV), 3 febbraio 2010 – “'Riforma' è un gioiello che le nostre chiese dovrebbero difendere con le unghie e coi denti; ne va della nostra stessa identità, della nostra rilevanza nel paese in cui viviamo e testimoniamo”. E' con queste parole che, da febbraio 2010, il pastore Luca Maria Negro assume la direzione dello storico settimanale “Riforma”, le cui radici risalgono al 1848, quando per la prima volta uscì “L'Eco delle valli valdesi”, più tardi confluito ne “La Luce”. A passargli il testimone dell'organo delle chiese battiste, metodiste e valdesi d'Italia – con redazioni a Torino, Napoli e Palermo -, è il pastore Giuseppe Platone, trasferitosi a Milano per curare la locale chiesa valdese.
“Proprio perché siamo una piccola minoranza, un settimanale come il nostro è uno strumento essenziale se vogliamo vivere e non solo sopravvivere”, scrive Negro nel suo editoriale in uscita il 5 febbraio. Il primo numero sotto la sua direzione, apre significativamente con un articolo a firma di Gian Mario Gillio, direttore di Confronti, intitolato: “L'editoria a rischio. Una norma della legge finanziaria mette a repentaglio l'esistenza di cento testate e il posto di lavoro di più di 4000 giornalisti e poligrafici”.
Luca M. Negro, che a Torino è anche pastore della chiesa battista di via Passalacqua, negli ultimi nove anni ha ricoperto la funzione di segretario delle comunicazioni della Conferenza delle chiese europee (KEK) a Ginevra (CH); precedentemente è stato, dal 1992 al 2001, direttore all’Agenzia stampa NEV – Notizie evangeliche, e prima ancora del mensile ecumenico Confronti. Attivo da più di un quarto di secolo nel mondo della comunicazione, Negro ha assicurato che “le nostre energie nei prossimi mesi saranno dedicate all’avvio di un’ampia consultazione in vista di un rinnovamento del progetto editoriale del settimanale”.


Giovedě 04 Febbraio,2010 Ore: 16:57
 
 
Ti piace l'articolo? Allora Sostienici!
Questo giornale non ha scopo di lucro, si basa sul lavoro volontario e si sostiene con i contributi dei lettori

Print Friendly and PDFPrintPrint Friendly and PDFPDF -- Segnala amico -- Salva sul tuo PC
Scrivi commento -- Leggi commenti (0) -- Condividi sul tuo sito
Segnala su: Digg - Facebook - StumbleUpon - del.icio.us - Reddit - Google
Tweet
Indice completo articoli sezione:
Notizie Ecumeniche

Canali social "il dialogo"
Youtube
- WhatsAppTelegram
- Facebook - Sociale network - Twitter
Mappa Sito


Ove non diversamente specificato, i materiali contenuti in questo sito sono liberamente riproducibili per uso personale, con l’obbligo di citare la fonte (www.ildialogo.org), non stravolgerne il significato e non utilizzarli a scopo di lucro.
Gli abusi saranno perseguiti a norma di legge.
Per tutte le NOTE LEGALI clicca qui
Questo sito fa uso dei cookie soltanto
per facilitare la navigazione.
Vedi
Info