- Scrivi commento -- Leggi commenti ce ne sono (0)
Visite totali: (270) - Visite oggi : (1)
Questo giornale non ha scopo di lucro, si basa sul lavoro volontario e si sostiene con i contributi dei lettori Sostienici!
ISSN 2420-997X

Canali social "il dialogo"
Youtube
- WhatsAppTelegram
- Facebook - Sociale network - Twitter
Mappa Sito

www.ildialogo.org Verso la settimana di formazione ecumenica del SAE a Chianciano,di Agenzia NEV del 22-07-2009

Ecumenismo.
Verso la settimana di formazione ecumenica del SAE a Chianciano

di Agenzia NEV del 22-07-2009

La parola della Croce Ŕ il tema di quest'anno


Roma (NEV), 22 luglio 2009 – “La parola della Croce (1 Corinzi 1:18). Interrogativi e speranze per l'ecumenismo e il dialogo”. E' questo il titolo della 46ª sessione di formazione del Segretariato attività ecumeniche (SAE) che avrà luogo a Chianciano (Siena) dal 26 luglio al 1° agosto. Il programma elaborato dal SAE, “Movimento interconfessionale di laici per l’ecumenismo e il dialogo a partire dal dialogo ebraico-cristiano”, prevede una settimana intensa di riflessione, dibattito e preghiera. Numerosi i relatori, appartenenti a diverse provenienze confessionali e culturali. La sessione – che sarà moderata dal valdese Gioachino Pistone, del Centro culturale protestante di Milano, e dal cattolico Simone Morandini, docente dell'Istituto di studi ecumenici S. Bernardino di Venezia – sarà aperta da Mario Gnocchi, presidente del SAE.
“Alla scelta del tema – spiega Mario Gnocchi in un'intervista sul Notiziario SAE di giugno - ha certo contribuito l’attuale difficoltà del movimento ecumenico, che sembra incagliato sulle secche degli arroccamenti identitari e delle reciproche diffidenze. Si è sentito il bisogno di rimettersi al giudizio di una parola fondamentale e fondante della fede e della vita cristiana, principio di conversione e di rinnovamento, di spogliazione e di rinascita: quella che l’apostolo Paolo chiama ‘la parola della croce’”.
Il tema sarà esaminato attingendo alla spiritualità e alla teologia delle diverse tradizioni cristiane, ma si parlerà anche della riflessione della teologia femminista, del significato concetto di salvezza nelle altre religioni, fino alla testimonianza di chi, proprio in nome della croce, ha dovuto subire delle persecuzioni come è il caso delle comunità ebraiche. Questi ambiti di riflessione saranno sviluppati, tra gli altri, dagli interventi di Andrea Grillo, docente del Pontificio ateneo S.Anselmo di Roma; Fulvio Ferrario, docente di teologia sistematica della Facoltà valdese di teologia di Roma; Piero Stefani, docente dell'istituto S.Bernardino di Venezia; Eric Noffke, biblista valdese; Vladimir Zelinsky, sacerdote ortodosso russo; Letizia Tomassone, vice presidente della Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI); Carlo Molari, teologo cattolico; Amos Luzzatto, già presidente dell'Unione delle comunità ebraiche (UCEI); Anna Foa, docente all'Università La Sapienza di Roma; Paolo Ricca, teologo valdese. Oltre al programma in plenaria sono poi previsti 10 gruppi di studio che spazieranno dall'interpretazione della “Passione secondo Matteo” di J. S. Bach al rapporto tra croce e cinema, e croce e narrazione. E' anche previsto un gruppo su Giovanni Calvino, il riformatore protestante di cui quest'anno cadono i 500 anni della nascita, condotto dal pastore valdese Pawel Gajewski. Sono anche previsti due spazi dedicati ai giovani – il primo domenica 26 e il secondo martedì 28 -, mentre giovedì 30, Marco Campedelli e il Gruppo narrazione “Il Nardo” presenterà “Il papa, la luna e la carezza. A cinquant'anni dall'annuncio del Concilio”.


Giovedý 23 Luglio,2009 Ore: 15:27
 
 
Ti piace l'articolo? Allora Sostienici!
Questo giornale non ha scopo di lucro, si basa sul lavoro volontario e si sostiene con i contributi dei lettori

Print Friendly and PDFPrintPrint Friendly and PDFPDF -- Segnala amico -- Salva sul tuo PC
Scrivi commento -- Leggi commenti (0) -- Condividi sul tuo sito
Segnala su: Digg - Facebook - StumbleUpon - del.icio.us - Reddit - Google
Tweet
Indice completo articoli sezione:
Notizie Ecumeniche

Canali social "il dialogo"
Youtube
- WhatsAppTelegram
- Facebook - Sociale network - Twitter
Mappa Sito


Ove non diversamente specificato, i materiali contenuti in questo sito sono liberamente riproducibili per uso personale, con l’obbligo di citare la fonte (www.ildialogo.org), non stravolgerne il significato e non utilizzarli a scopo di lucro.
Gli abusi saranno perseguiti a norma di legge.
Per tutte le NOTE LEGALI clicca qui
Questo sito fa uso dei cookie soltanto
per facilitare la navigazione.
Vedi
Info